đź”´ ATTACCO USA IN YEMEN: ACCUSE DURISSIME A BIDEN â–· TRUMP AVEVA AVVISATO: “JOE, ECCO COSA CAUSERAI”

â–· AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

I conflitti in Medio Oriente si allargano: #USA e Regno Unito hanno attaccato nella notte alcune basi degli Houthi, il gruppo di ribelli yemeniti in sostegno di #Gaza.

“Un attacco difensivo”, dice la #Nato, per rispondere ai boicottaggi via mare degli Houthi, ma che complica ulteriormente lo scenario di guerra.

Dura l’accusa di un deputato Democratico nei confronti di Biden: “Il Presidente deve presentarsi al Congresso prima di un attacco. Questa è la #Costituzione”.

La portavoce del Ministero degli Esteri russo condanna cosi l’attacco: “E’ solo l’ultimo esempio della distorsione delle risoluzioni #ONU da parte degli anglosassoni e del totale disprezzo del diritto internazionale”.

Ma dove nasce tutto? Gli #Houthi, alleati di Hamas e sostenitori dell’Iran, il 7 Ottobre dichiararono di sostenere apertamente la Palestina.

Negli anni ricevono milioni di finanziamenti dall’Iran, dotandosi recentemente di missili balistici antinave.

Iran che secondo il New York Times in poche settimane potrebbe avere tre bombe atomiche da usare in Medio Oriente.

Anche su questo Donald Trump puntò il dito contro Biden in tempi non sospetti.

â–· ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
â–· ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: