A Fidenza Village arriva lo Street Art Festival

Roma, 27 mag. (askanews) – Inaugurato il Fidenza Village Street Art Festival, il primo festival phygital di street art in Italia, con la direzione artistica di Lucamaleonte, uno dei più affermati nomi della scena street art italiana.

Dopo le iniziative dello scorso anno, dedicate all’arte urbana, Fidenza Village prosegue la sua trasformazione in piattaforma espositiva di street art, grazie ad un collettivo di artisti di altissimo livello (tra questi Seth e Orticanoodles) che hanno realizzato opere fisiche e opere digitali NFT.

Edoardo Vittucci, direttore Fidenza Village: "L’arte all’interno del villaggio perché siamo una destinazione turistica e dello shopping ma allo stesso tempo vogliamo essere una piattaforma per altre attività di intrattenimento. E poi siamo una piattaforma che parla a diverse migliaia di ospiti ogni giorno e quindi abbiamo visto che ognuno dà la propria interpretazione a ciò che ogni artista ha disegnato".

Il Fidenza Village, sotto la direzione di Edoardo Vittucci, si è confermato destinazione fisica di shopping ed esperienze artistiche e creative e ha deciso di devolvere i proventi della vendita delle opere digitali alla Onlus Make-A-Wish Italia. Giunto quasi alla conclusione, Fidenza Village Street Art Festival si è fatto anche portatore di arte, dunque di bellezza, nelle periferie delle città limitrofe al Villaggio, grazie ai murales di alcuni degli artisti presenti al festival.