Acquisti sotto i 30 euro, negozianti esentati dall’obbligo di Pos

Nuove esenzioni sull’obbligo dei pagamenti inferiori a 30 euro con carte e bancomat. Le prevede la manovra varata dal Governo Meloni. Procedimenti e multe sono sospese in attesa di un decreto ministeriale che fissi i criteri di esclusione dall’obbligo al fine di garantire la proporzionalità della sanzione e di assicurare l’economicità delle transazioni in rapporto ai costi delle stesse.