ALLA BCE O CRIMINALI O FOLLI – Gianluigi Paragone

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Alla #BCE o sono criminali o sono stupidi, folli, idioti. Cerchiamo di capire perché attraverso la spiegazione dei punti delle loro azioni. Ripercorriamo un po’ l’ultimo l’ultimo tempo delle crisi. Oggi la #Lagarde ci dice che alza i tassi di interesse, che c’è una liquidità pazzesca in giro, c’è un’inflazione da domare e quindi non acquisterà più i titoli di Stato, per esempio dell’Italia. Anzi, invita anche il governo italiano, attraverso il voto parlamentare, a ratificare il #MES perché dicono, siamo l’unico Paese che ancora non ha ratificato il MES. Attenzione, la regola dell’unanimità non l’abbiamo creata noi, quindi io giocherei la partita con le loro regole. La Lagarde che cosa ha fatto? Ha alzato i tassi di interesse a più non posso, poteva farlo prima, lo fa adesso, nel momento più sbagliato. Quindi è un loro errore, ancora una volta, e il conto della crisi arriva agli italiani. Ma come vi dicevo l’errore non è tanto adesso, adesso lo ha fatto perché in questa fase non avrei alzato così in maniera esagerata i tassi di interesse e soprattutto continua con questa con questa leva, con questa azione, ma l’errore è a monte: l’errore sta nella lettura delle crisi precedenti, venivamo dalla crisi finanziaria, poi la crisi pandemica, i #lockdown, la contrazione delle economie, quindi che cosa ti dicono dalla BCE? "No ma non c’è problema, andiamo avanti con i lockdown, andiamo avanti con la contrazione, tanto c’è la BCE che copre le spalle".

▷ CONTINUA SU: https://www.radioradio.it/2023/01/bce-mes-italia/

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/