ARRIVA IL SÌ AL PREMIERATO E ALL’AUTONOMIA DIFFERENZIATA, QUEST’ULTIMA È DAVVERO NECESSARIA?

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Sì dalla #Camera al #premierato e all’ #autonomiadifferenziata: 172 sì, 99 voti contrari e 1 astenuto per quest’ultima. L’autonomia lascia perplessi, è necessaria? Sul premierato una cosa invece potrebbe essere positiva ossia quella di impedire la formazione di #governi tecnici.
#Giorgia Meloni su #X pubblica un messaggio: "Più autonomia, più coesione, più sussidiarietà. Ecco i tre cardini del disegno di legge sull’autonomia differenziata approvato alla Camera. Un passo avanti per costruire un’Italia più forte e più giusta, superare le differenze che esistono oggi tra i diversi territori della Nazione e garantire gli stessi livelli qualitativi e quantitativi delle prestazioni sull’intero territorio. Avanti così, nel rispetto degli impegni presi con i cittadini". L’opposizione non parla a farsi sentire, Elly #Schlein dichiara: “che esistono cittadine e cittadini di serie A e di serie B a seconda della Regione in cui nascono. Non si è mai vista una sedicente patriota spaccare in due il Paese con questa autonomia differenziata fatta senza un euro".

Ambigue le percentuali di #UrsulavonderLeyen, su Repubblica c’è la foto di Giorgia Meloni con lei: ‘L’offerta di Ursula a Meloni, un commissario per #PNRR e #Bilancio’ ossia come per far intendere che per contare qualcosa noi italiani sosteniamo Ursula, e in cambio ci facciamo dare qualcosa di pesante ma a quanto pare tutto questo rimane imprescindibilmente precario.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/