ARRIVA L'”ECCEZIONE” DALL’UE PER GLI AGRICOLTORI FRANCESI ▷ “BLOCCARE ROMA? SIAMO PRONTI A TUTTO”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

La voce delle proteste arriva in alto, e quindi ai fatti.
Gli #agricoltori francesi ottengono il primo risultato, non definitivo ma pur sempre un risultato.
Nelle ultime settimane infatti la #Francia si è svegliata ancora, come solito, dalle parti del popolo che ancora una volta si oppone alle politiche dettate dai governi. La minaccia dei trattori era quella di fermare e bloccare totalmente #Parigi. La situazione ha quindi scosso l’Eliseo, che alla fine li ha quasi accontentati. Le proteste francesi riguardavano, in maggior parte, gli accordi coi paesi del Mercosur (Argentina, Brasile, Uruguay e Paraguay). L’accordo tra Europa e il blocco sudamericano consentiva l’abbattimento dei dazi all’importazione di prodotti transatlantici, tra cui le carni del Sud America. Così, i prezzi sarebbero stati abbattuti, a scapito di quelli francesi. La questione era già di dibattito in Francia, ma le proteste hanno contribuito ad accelerare il tutto.
#protesta

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: