Assalto all’Umberto I di Roma, il direttore: “Hanno bloccato sala emergenze e ferito un’infermiera”

Una infermiera è stata colpita conuna bottigliata in testa durante l’assalto avvenuto nella notte al pronto soccorso dell’Umberto I di Roma."E’ stata colpita durante la colluttazione e poi refertata con alcuni giorni – spiega l’assessore regionale D’Amato – l’assalto è scattato perché uno dei fermati, un uomo proveniente dalla Sicilia, era stato ricoverato in ospedale. Probabilmente nel tentativo di liberarlo". Il direttore del pronto soccorso Francesco Pugliese racconta: "E’ stata forzata la porta d’ingresso,hanno blocato l’accesso della sala rossa, sono intervenute le forze dell’ordine, hanno aggredito personale in servizio con bottiglie".