BIZZARRI LANCIA L’ALLARME SUI GIOVANI: “60% IN PIÙ DI TUMORI ENTRO IL 2030” ▷ LO STUDIO DEL BMJ

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Uno studio della nota rivista scientifica Nature trova nuovi aggiornamenti.
Il British Medical Journal rivede e conferma una tendenza spaventosa nell’aumento dei #tumori negli ultimi decenni.
I colpiti sono soggetti di età minore ai 50 anni. Lo studio aveva già qualche anno fa lanciato l’allarme, ma non è stata certo questa la vera #emergenza di cui il Paese si è occupato negli ultimi tempi. "Ci si dimentica – rimarca l’oncologo Mariano Bizzarri in diretta – di parlare delle vere emergenze che hanno ben poco a che fare con quanto è accaduto col Covid, perché sono cominciate molto prima". La percentuale è spaventosa: "80% in più di casi di tumore nel corso degli ultimi 30 anni", spiega l’oncologo. Ora, analizzati i fatti, il #BMJ approfondisce tramite una nuova previsione, che vede aumentare ancora l’incidenza di tumori.
Nel grafico sottostante si rappresentano le possibili tendenze future: il possibile incremento, dice Bizzarri, è del 60% circa entro il 2030.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: