BOTTA E RISPOSTA DONATO-PFIZER IN AULA ▷ “HA ANTICIPAZIONI SU NUOVI VIRUS DI LABORATORIO IN ARRIVO?”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

L’ondata di nuovi contagi in #Cina ha messo di nuovo in allerta il mondo intero, si temono aumenti di casi e nuove #varianti. I dati raccolti sui voli provenienti dalla Cina per ora non hanno evidenziato nuovi pericoli per quel che riguarda varianti diverse da quelle già presenti in Italia. Mentre si riaccende l’attenzione su una nuova possibile ondata, mancano però ancora tanti elementi per comprendere cosa sia successo con la somministrazione di massa dei vaccini, e sulla validità delle strategie adottate per contrastare le prime ondate di #covid-19.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

La trasparenza non è certo stato un elemento caratterizzante degli ultimi due anni, come sottolinea Francesca #Donato durante un’audizione al Parlamento Europeo: "C’è stato uno scambio fitto tra Pfizer e la commissione europea, scambio che pare duri tutt’ora. In #UE ci sono norme che regolano la trasparenza, le comunicazioni per fatti così importanti devono avvenire per canali ufficiali, documenti che possano essere rilasciati e consultati, accessibili a tutti i cittadini e al parlamento europeo. Siamo sicuri che ci sarà una conseguenza visto che è stato ammesso che ci sono conversazioni delle quali non vengono rivelati i contenuti".

Le parole di Francesco Donato sono rivolte a Janine Small, rappresentante di #Pfizer, e riguardano anche temi relativi alla possibilità dell’arrivo di un nuovo virus: "Dite di procedere con la scienza, ma ci dite che potrebbe arrivare una variante più infettiva e dannosa, quando qualsiasi manuale di virologia esclude che in natura una cosa del genere possa avvenire, ha delle anticipazioni su eventuali nuovi virus di laboratorio che potrebbero arrivare nel nostro continente?".