Calderone: Lavorare per azzerare morti sul lavoro

"Dobbiamo tener conto che quando si fanno delle valutazioni in ordine alla percentuali e a statistiche e si parla di irregolarità, sono irregolarità di varia natura e non sono solo ed esclusivamente irregolarità che comportano poi la chiusura dei cantieri. E’ certamente importante tutta l’attività che sta facendo l’Ispettorato nazionale del lavoro e il Nucleo dei Carabinieri, L’obiettivo è quello di essere sempre più efficaci anche attraverso delle valutazioni e delle modifiche normative efficaci nel contrasto agli infortuni sul lavoro o per lo meno per ridurre l’incidenza degli infortuni e soprattutto degli infortuni mortali", le parole del ministro Calderone a margine del suo intervento agli stati generali della pre-videnza.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi: