CARLO FRECCERO SCATENATO IN PIAZZA ▷ “LO HANNO DETTO: L’ITALIA È UN LABORATORIO POLITICO MONDIALE!”

Nella manifestazione #noGreenPass andata in scena a Milano, sul palco è salito anche #CarloFreccero. Il critico e giornalista ha tenuto un discorso parlando della situazione pandemica che l’Italia sta affrontando, dicendo la sua soprattutto sulla misura introdotta dal #Governo #Draghi.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

"Voi sapete che il potere ha un unico strumento: la #propaganda. Ci accusano di codardia, di parassitismo. Poi c’è una propaganda che #censura le notizie scomode, come la sperimentalità del #vaccino. Questa propaganda cerca di impedire un discorso globale in cui tutti i puntini si uniscono. Vediamo in televisione come discutono allo sfinimento senza porsi mai domande essenziali come ad esempio: come è possibile che un’#emergenzasanitaria diventi politica? E infine c’è una chiusura totale delle frontiere dell’informazione. Ci sono due narrazioni delle televisioni #mainstream: siamo minacciati di applicare il modello austriaco e australiano. Siamo poi bombardati di notizie tragiche su Paesi che non hanno fatto il #lockdown e ora avrebbero una situazione ingovernabile. Ma poi veniamo a sapere che la situazione italiana è la peggiore di tutti! L’Italia è un laboratorio politico e mondiale con limitazioni di diritti e le élite non fanno che incontrarsi per coordinare le loro azioni! Noi invece brancoliamo nel buio!".