CARRELLATA DI FAKE IN PRIMA SERATA: CABRAS MANDA TUTTI A GAMBE ALL’ARIA ▷ “SEMINANO SOLTANTO PANICO”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Diventa sempre più difficile tenere in piedi la narrazione instaurata dal #Governo #Draghi. Le contraddizioni di quanto sostenuto sull’efficacia di #sieri e #GreenPass non possono restare ancora avvolte nell’ombra. C’è comunque chi non desiste nel tentativo di reggere il filo di un discorso distorto, dando aprioristicamente ragione agli uni e torto agli altri. Scene di tale fattezza sono all’ordine del giorno all’interno del circo mediatico, con la televisione mainstream a svolgere un ruolo di protagonista in commedia.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Per giustificare l’ingiustificabile si mette in mostra il doppiopesismo più bieco. È il caso della trasmissione "#Controcorrente" in onda su #Rete4 e condotta dalla giornalista #VeronicaGentili. Di recente il volto televisivo ha ospitato in due diverse puntate il professor #AlbertoContri, detentore di diverse cattedre in Comunicazione sociale e l’ex sindaco di Milano #GabrieleAlbertini. Il primo ha squarciato il velo dei danni collaterali dei sieri, ricevendo come risposta una lezioncina sull’"effetto potenziale di un’affermazione come quella che ha fatto su mezzo televisivo", sul "grado di panico e di timore che può creare un’affermazione di questo tipo fatta in televisione". Stesso terrore che non però non compare quando a parlare è #Albertini: "Abbiamo visto che chi è vaccinato passa il #Covid come un’influenza normale, chi non è vaccinato muore".

La condotta a targhe alterne delle trasmissione televisiva è stata commentata in diretta da #FabioDuranti insieme al deputato #PinoCabras dell’Alternativa. L’Onorevole ha anche esaminato una delle ultime uscite televisive del consigliere scientifico del ministero della Salute #WalterRicciardi, ospite di #FabioFazio a "#ChetempocheFa": "I green pass ci consentono sostanzialmente di frequentare gli ambienti al chiuso in maniera sicura perché chi è vicino a noi non è infetto e naturalmente può contagiarci".

Ecco l’intervento dell’On. #Cabras a Un Giorno Speciale, con Francesco Vergovich.