CARTABELLOTTA DERIDE IL NATALE DEI NON VACCINATI ▷ MAGLIE: “ATTENTI! IL POPOLO POTREBBE INCAZ***SI”

Ancora discriminazione e derisione con sprazzi di odio sociale nei confronti dei non vaccinati. A gettare discredito verso chi fino a prova contraria rientra nella legalità è stato il dottor Nino #Cartabellotta, presidente della #FondazioneGimbe. Di recente il medico si è lanciato nella composizione di una “filastrocca” a sfondo natalizio, diffusa attraverso il suo profilo #Twitter: “A Natale una grande tavolata solo se parentela tutta vaccinata”. In aggiunta: “Per il cugino che non ha fatto il vaccino solo un tramezzino nello stanzino”. E poi ancora: “Aprire finestre tra primo e secondo, circola l’aria e non casca il mondo”.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Il gesto non è passato inosservato alla giornalista Maria Giovanna Maglie, autrice di un libro “Italiani Dannati” in cui viene descritta proprio questa spaccatura che si è creata nel Paese. La scrittrice ha risposto così al dottore: “Ecco a voi Cartabellotta, lo scienziato/ sociologo/ commissario politico/ Christmas planner, e ora anche ispirato poeta. Occhio a spifferi e reazione del cugino”. Queste ultime parole sul grado di sopportazione degli italiani a ciò che li sta pesantemente limitando sono state approfondite da Maglie in diretta con Stefano Molinari e Luigia Luciani.

Ecco l’intervento di #MariaGiovannaMaglie a Lavori in Corso