Caso Greta Beccaglia, noi donne e giornaliste saremo discriminate ancora a telecamere spente

Le giornaliste del gruppo editoriale Contents Media, dopo il caso di Greta Beccaglia, lanciano un appello: "Continuerete a discriminarci per il nostro aspetto o per come siamo vestite, anche quando i riflettori si spegneranno su questo caso. Siamo professioniste, non oggetti da mettere in vetrina".

Notizie.it è una testata registrata presso il Tribunale di Milano n.68 in data 01/03/2018

Per segnalare alla redazione eventuali errori nell’uso del materiale riservato, scriveteci a staff@notizie.it : provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.

Iscriviti al CANALE per restare sempre aggiornato:
▸ http://bit.ly/Notizieit-YouTube
Clicca sulla campanella per ricevere tutte le novità

Notizie.it è la grande fonte di informazione social. Attualità, televisione, cronaca, sport, gossip, politica e tutte le news sulla tua città:
https://www.notizie.it/

Seguici anche sui SOCIAL:
▸ Facebook: https://www.facebook.com/notizie.it/
▸ Twitter: https://twitter.com/notizieit
▸ Instagram: https://www.instagram.com/notizieit/