Cimitero delle Fontanelle ai privati: “Così nel Rione Sanità tutta la cultura diventa a pagamento”

Il Comune di Napoli con una delibera della giunta ha stabilito che il Cimitero delle Fontanelle del Rione Sanità dovrà essere dato in gestione ai privati. Chiuso dall’inizio della pandemia da Covid nel 2020, il cimitero è un luogo simbolo del Rione Sanità. "Qui avveniva il culto delle anime pezzentelle – spiega a Fanpage.it Marina Minniti dell’associazione "Mi Riconosci" – le fasce sociali più marginalizzate venivano qui a pregare le anime anonime, questo è un luogo da sempre frequentato dalle persone del quartiere che non potranno più accedervi gratuitamente". Con la privatizzazione di fatto del cimitero delle Fontanelle, aperto e gratuito dal 1800, un altro pezzo di beni culturali del Rione Sanità viene gestito dai privati. "Qui alla Sanità tutto è gestito in questo modo, basta pensare alle catacombe di San Gennaro e San Gaudioso o all’ipogeo dei Cristallini, tutti affidati e gestiti da privati. Noi siamo per l’accesso libero e gratuito, come ha funzionato fino ad ora per il cimitero delle Fontanelle" conclude Minniti.

Rimani aggiornato: http://fanpa.ge/ISCRIVITI-A-FANPAGE-IT

Come attivare CORRETTAMENTE le notifiche, da qualsiasi smartphone: http://fanpa.ge/PROBLEMA-RISOLTO

Commenta con noi le ultime notizie, entra in Community: http://fanpa.ge/FANPAGE-COMMUNITY

Fanpage.it è un giornale indipendente, sociale, partecipativo. Segui i nostri live, reportage, inchieste, storie e videonews. Partecipa con noi all’informazione.

Rimani connesso su Fanpage.it:
👍 Facebook: https://www.facebook.com/fanpage.it
📸 Instagram: https://www.instagram.com/fanpage.it/
🐦 Twitter: https://twitter.com/fanpage
❤️ TikTok: https://www.tiktok.com/@fanpage.it

https://youmedia.fanpage.it/video/aa/Y3TROeSwymkCBqVQ