Colossale protesta a Londra contro il lockdown: il governo è nei guai

Per sostenerci:

PayPal: https://www.paypal.com/paypalme/lafinanzasulweb
Oppure invia una donazione a arnaldo.vitangeli@yahoo.it

PostePAY su questa carta n° 4023 6009 6490 4215 intestata a Arnaldo Vitangeli

Bonifico bancario: IBAN IT21A0306903215100000005039 intestato a Società Editoriale Finanza Srl Banca Intesa Sanpaolo
______________________________

Sabato a Londra si è svolta una colossale manifestazione per protestare contro le restrizioni che dovevano essere annullate il 21 di giugno e che invece proseguiranno. Nonostante la campagna vaccinale sia stata condotta con successo, infatti, la Gran Bretagna è interessata da un aumento esponenziale dei contagi. Ieri sono stati oltre 18 mila i nuovi casi. In tutto questo si dimette il ministro della sanità, Matt Hancock, che in pieno lock down ha incontrato la sua amante, trasgredendo le regole che lui stesso aveva imposto.

Segui "La Finanza sul Web" su http://www.lafinanzasulweb.it/