“COS’ALTRO VOLETE PER AVVIARE LE INDAGINI?” ▷ SFATATO IL TABÙ ANTINFIAMMATORI, MA LA GIUSTIZIA?

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

▷ COMPILA IL QUESTIONARIO, ASCOLTA LA TUA VOGLIA DI ESPRIMERTI: http://q.opinioni.net/access/radioradio.php?prov=site2

“Cosa volete di più per partire con le indagini? Ormai c’è la prova”. #FabioDuranti commenta in diretta il recente studio di #TheLancet che dimostra come cure precoci del #Covid a casa con #antinfiammatori avrebbero ridotto del 90% le #ospedalizzazioni. Si tratta in realtà dell’ultima di una lunga serie di ricerche che sempre più spesso inchiodano #Governi e Autorità internazionali sulla discutibile gestione dell’#emergenzasanitaria. “Ormai ci sono le prove che non si è trattato di un’incapacità, ma che invece ci sia stata un’evidente colpa e un ipotetico dolo che dovrà essere la #magistratura ad accertare. E non capisco perché ancora non ci si sia mossi in modo severo e duro, come dovrebbe essere in un Paese di #diritto. Ormai le prove accedono anche nelle tv #mainstream: quando faranno accesso nelle aule giudiziarie? Questi criminali che hanno distrutto l’equilibrio dovranno prima o poi risponderne”.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Un problema, quello della gestione della pandemia, che in realtà investe tutto il Paese in ogni suo aspetto, e che attiene a un degrado generale che interessa l’#Italia da anni. A spiegarlo, il Professor #EnricoMichetti: “È una continua ricerca di pretesti e giustificazioni per poter motivare una situazione del Paese che purtroppo degrada ogni giorno di più e a rimetterci sono i cittadini e soprattutto la parte fondamentale dell’ossatura del Paese, ossia la piccola e media impresa (#PMI), che conta il 97% dell’intero e che viene invece considerata come fosse l’1%, quindi completamente trascurata, abbandonata a sé stessa e in questo momento non più in grado di sopravvivere. Quindi io non riesco a capire come si possano idolatrare le persone che poi hanno portato a questo dissesto economico e che continuano a farlo senza far nulla, anzi con un pizzico di irriverenza nei confronti del Paese”.