Covid, il negazionista che insegue l’ambulanza: «Le sirene sono finte»

Minacce e insulti ai sanitari, il video (registrato nel Napoletano) che venne postato su Facebook nel novembre 2020: «Vogliono terrorizzare la gente»

Il 5 novembre 2020, viene postato un video agghiacciante di un negazionista che nel Napoletano si mette ad inseguire un’ambulanza, sostenendo l’assurda tesi che il mezzo circoli a vuoto per spaventare la gente. Le parole che il tizio proferisce al cellulare registrando il filmato sono terrificanti. Insulta l’autista: «Questo cretino». Minaccia: «Gli prendo la targa». Poi va giù ancora più pesante: «Sono dei criminali — urla rivolto al personale del 118 —. Vanno linciati». All’epoca questo video raccoglieva già oltre 8mila like e 16mila condivisioni. Post che sono veleno nei pozzi, che mirano a far crollare la fiducia. Moltissimi utenti purtroppo dimostrano di non possedere le basi culturali e scientifiche per discernere. E così è una catena che aumenta la rabbia. ( Corriere Tv ). Guarda il video su Corriere: https://video.corriere.it/cronaca/covid-negazionista-che-insegue-l-ambulanza-le-sirene-sono-finte/c29ff994-5459-11ec-98a1-668fb2fc840e