COVID, LA RICHIESTA DI PFIZER CHE GELA TUTTI SULLA SPERIMENTAZIONE ▷ MELUZZI: “ORA SONO ONNIPOTENTI”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

La sperimentazione rappresenta un passaggio fondamentale nell’iter di studio e produzione dei #vaccini. La crisi pandemica ha portato le case farmaceutiche ad accelerare in modo mai visto in passato il percorso necessario per l’approvazione del siero vaccinale. La pressione esercitata dall’aumento dei contagi è stato un fattore decisivo nella produzione dei nuovi vaccini in tempi record.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Con le nuove varianti del #covid e lo sviluppo delle nuove risposte vaccinali le sperimentazioni potrebbero subire un’ulteriore riduzione nelle tempistiche di produzione. L’utilizzo della medesima tecnologia medica e la vasta campagna vaccinale potrebbero infatti indurre le case farmaceutiche e gli organi di controllo a mostrare una minore attenzione verso le procedure di valutazione preliminare. Un sorta di moral hazard da cui mette in guardia il prof. Alessandro Meluzzi.