Covid, l’appello del sindacato infermieri: “Terza dose? Subito screening a tutto il personale”

Tamponi periodici e test sierologici per verificare la quantità di anticorpi. Sono queste le richieste avanzate dal sindacato Nursind per il personale sanitario, sociosanitario e per tutti coloro che lavorano in zone a rischio contagio. Nell’ultimo mese si sono contagiati 1848 operatori sanitari. Il Cts sta discutendo in questi giorni riguardo la necessità di una terza dose ma senza uno screening a tappeto – denunciano i sindacati – non è possibile sapere se effettivamente in questi 7 mesi sono diminuiti gli anticorpi prodotti dal vaccino.

https://youmedia.fanpage.it/video/aa/YVBAjOSw4N6UGwwh