DAGLI USA L”ACCUSA SHOCK A TWITTER: “HA TRUCCATO DIBATTITO COVID” ▷ L’AFFONDO DI MELUZZI IN DIRETTA

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Dagli Stati Uniti piove una nuova grana su Twitter. Questa volta a finire sotto i riflettori sono state le dichiarazioni di Elon Musk. Il social di microblogging è nell’occhio del ciclone per aver condizionato in maniera determinante il dibattito della community sul Covid. Questa è l’accusa mossa dal giornalista americano di lunga data David Zweig. Nel suo lungo articolo, il reporter sviscera come la piattaforma Twitter abbia deformato il libero confronto sulla pandemia

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Il prof. Alessandro Meluzzi, parlando della sua esperienza personale, non ha dubbi a riguardo: "Sono stato processato ben 7 volte dall’Ordine dei medici per le segnalazioni delle mie dichiarazioni su Twitter". Meluzzi è passato anche alle vie di fatto legali querelando, solo per i casi estremi, chi si sia spinto eccessivamente oltre con le proprie dichiarazioni. "Per me è una medaglia venire tacciato di essere tra i 5 comunicatori più pericolosi sul Covid. Chi mi insulta? Per me è un modo per fare una selezione preliminare tra imbecilli e no".