Disobbedire alla Mente Errante – Defusione Cognitiva a Mediazione Sensoriale, di Vincenzo Di Spazio

La rabbia per l’ingiusto licenziamento, il senso di colpa per la perdita del bambino durante la gravidanza, la disperazione per la fine del matrimonio sono alcuni esempi di invisibili trappole mentali che imprigionano l’individuo nella morsa del Passato.
Chi escogita queste terribili esche si nasconde dentro di noi e fa parte di noi: è la Mente Errante, programmata per “congelare” il pensiero nei vortici di un vissuto traumatico irrisolto o per generare scenari futuri catastrofici e distruttivi. Convinzioni sabotanti e credenze limitanti sono virus cognitivi ed emozionali che fiaccano ogni possibile resistenza attraverso una continua
replicazione, imprigionando la vittima fra legacci invisibili, ma potenzialmente indistruttibili se non si sa come affrontarli. La Defusione Cognitiva a Mediazione Sensoriale (DCMS), spiegata da Di Spazio in questo libro, è una tecnica innovativa ed efficace per aggirare la trappola di questo nemico interiore e finalmente disobbedire ai comandi coercitivi della Mente Errante recuperando una vera libertà di pensiero e azione.

Trovi il libro qui: https://bit.ly/3kV6Upm