Dobbiamo prendere una decisione: è necessario abbandonare i giochetti dell’economia capitalistica

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Da #MilanoFinanza che il calo demografico e i tagli alla #spesapubblica hanno portato a una riduzione dei servizi essenziali nei piccoli comuni. Fattori che hanno concorso a un continuo contenimento e quindi di riduzione dei costi anche da parte delle banche.

In tale contesto la tecnologia ha influito molto nel settore bancario, rendendo costosi e inefficienti molti servizi bancari che prima erano ritenuti essenziali. Per sovvertire questo trend, secondo alcuni, il #Pnrr rappresenterebbe un’opportunità unica perché darebbe importante risorse per la valorizzazione dei piccoli comuni, tra cui il potenziamento dei servizi, valorizzazione del patrimonio culturale, soluzioni innovative sul ruolo delle banche a supporto dell’economie locali, strategie organizzative sulla presenza del territorio attraverso sportelli e altre forme di intervento.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Io a questi articoli di Milano Finanza rispondo ‘Ma non sono dieci anni che voi, assieme ad altri, pensate che è giusto tagliare le #banchedicredito cooperativo, fare le #riforme delle popolari, sulle banche secondarie o ritenuti tali? Ma tutte queste politiche ve le siete dimenticate?’ e, ancora il taglio dei servizi, della spesa pubblica per rispettare i vincoli di #bilancio e austerity che poneva #Bruxelles.

Da una parte ci sono le persone normali che tentano di continuare a lavorare e dall’altra parte ci sono questi marziani che un giorno dicono una cosa e un altro giorno ne dicono un’altra. Dopo dieci anni che ci dite che bisogna tagliare le banche e fare riforme, poi adesso dite che tramite dei fondi sui quali ci siamo indebitati e con i quali noi pagheremo maggiori tasse dobbiamo andare a salvare i #piccolicomuni e i servizi bancari? Vi rendete conto che siete quantomeno distopici, disassati mentalmente? Prendiamo una decisione, o andiamo verso l’economia umanistica o continuiamo a fare i giochetti di quella capitalistica.

#Malvezziquotidiani – L’ #Economiaumanistica spiegata bene con #ValerioMalvezzi