DOPO IL DANNO LA BEFFA SULLE BOLLETTE ▷ “LO STATO POTREBBE RISOLVERE IN UN NANOSECONDO”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

▷ COMPILA IL QUESTIONARIO, ASCOLTA LA TUA VOGLIA DI ESPRIMERTI: http://q.opinioni.net/access/radioradio.php?prov=site2

“Avevamo un’#economia disastrata, abbiamo una realtà terribile. Non ci possiamo permettere una guerra, bisogna mettere sul tavolo le ragioni della #Nato e quelle della #Russia perché non credo che le ragioni stiano solo da una parte”. Così il Prof. #RobertoMichetti, sul tema #guerra-#bollette: “Bisogna fare come in occasione del terremoto del #Friuli, quando la prima cosa che fecero era aiutare le fabbriche. Se lasci sola l’impresa, questa muore e così muore il Paese”.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/+

E poi: “Lo Stato deve garantire a tutti un lavoro e adesso deve proteggere le imprese. Il #Governo deve metterci mano. Noi idolatriamo delle persone che, alla resa dei conti, cosa hanno portato? Si tratta di un provvedimento fattibile in un nano-secondo. Il grande assente è lo Stato. C’è un uomo che ha i poteri: #MarioDraghi. Lui ha i poteri in questo momento per decidere del futuro del Paese”.