Draghi lascia Palazzo Chigi, l’applauso dei dipendenti

Draghi lascia Palazzo Chigi, l’applauso dei dipendenti

Conclusi oggi i suoi 20 mesi di governo, cominciato il 13 febbraio 2021

POLITICA (Roma). Mario Draghi lascia Palazzo Chigi dopo il passaggio di consegne con Giorgia Meloni e la foto di rito insieme al nuovo premier, al prossimo sottosegretario Alfredo Mantovano, a quello uscente Roberto Garofoli e al segretario generale uscente di Palazzo Chigi, Roberto Chieppa. Nel cortile, prima di lasciare il Palazzo, Draghi ha passato in rassegna il picchetto d’onore e poi è stato accolto dall’applauso dei dipendenti della presidenza del Consiglio. All’esterno il premier uscente ha salutato sorridendo i giornalisti prima di entrare in auto e lasciare la sede dell’esecutivo. Con il passaggio della campanella si concludono i suoi venti mesi di governo, iniziati il 13 febbraio 2021, quando Draghi ricevette il testimone da Giuseppe Conte. (NPK)
+++ ATTENZIONE: IL VIDEO NON PUO’ ESSERE PUBBLICATO SENZA L’AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA +++ ++ HANDOUT – NO SALES ++ (Francesco Cofano/alanews)

—- Trascrizione generata automaticamente —-
parto dolore onori al presidente Mario Draghi