Draghi: non do consigli al nuovo governo, ma transizione serena

Bruxelles, 21 ott. (askanews) – "Non do consigli al nuovo governo: quello che un governo uscente può fare è offrire la testimonianza di ciò che ha fatto. È questo quello che il presidente del Consiglio che va via lascia al successore". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, in conferenza stampa a Bruxelles al termine del

Consiglio europeo.

"Stiamo – ha aggiunto – cercando di assicurare una transizione il più serena e il più informata possibile perchè il nuovo governo possa iniziare rapidamente la propria attività. Ogni ministro ha preparato un documento con problemi e gli strumenti per affrontarli e lo stesso fa la presidenza del Consiglio".