Dramma a Seul: 153 morti durante la festa per il primo Halloween senza mascherine

Doveva essere una serata all’insegna del divertimento, la prima festa di Halloween senza l’obbligo di mascherine all’aperto, ma è finita in strage. A Seul, nel quartiere della movida di Itaewon, 153 persone, per lo più giovanissimi, hanno perso la vita a causa della calca venuta a formarsi improvvisamente in una stretta via in leggera salita. Sono morti per arresto cardiaco o per traumi da schiacciamento. Decine i feriti e oltre 140 le ambulanze mobilitate insieme a centinaia di soccorritori. Ma il dramma non è finito: si contano ancora 355 segnalazioni di persone scomparse.

Notizie.it è una testata registrata presso il Tribunale di Milano n.68 in data 01/03/2018

Per segnalare alla redazione eventuali errori nell’uso del materiale riservato, scriveteci a staff@notizie.it : provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.

Iscriviti al CANALE per restare sempre aggiornato:
▸ http://bit.ly/Notizieit-YouTube
Clicca sulla campanella per ricevere tutte le novità

Notizie.it è la grande fonte di informazione social. Attualità, televisione, cronaca, sport, gossip, politica e tutte le news sulla tua città:
https://www.notizie.it/

Seguici anche sui SOCIAL:
▸ Facebook: https://www.facebook.com/notizie.it/
▸ Twitter: https://twitter.com/notizieit
▸ Instagram: https://www.instagram.com/notizieit/