Elezioni: le proposte da valutare mentre gli altri applaudono chi tra un mese li prenderà in giro

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

▷ COMPILA IL QUESTIONARIO, ASCOLTA LA TUA VOGLIA DI ESPRIMERTI: http://q.opinioni.net/access/radioradio.php?prov=site2

In attesa che arrivi Cetto La Qualunque a fare il suo #programmaelettorale, inciampo quotidianamente in telegiornali o giornali nei quali trovo programmi di valore estremamente elevato, fatti da grandissimi #statisti: c’è, per esempio, quello che mi dice "dobbiamo lavorare tutti 36 ore"; quello che dice "dobbiamo fare il ponte sullo stretto di Messina" (una cosa che viene tirata fuori tutte le elezioni); e quello che mi racconta la favola del lupo, ovvero che la soluzione per l’Italia è piantare un milione di alberi inventandosi #ambientalista.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Nella logica della #comunicazione questo è il modo di prendere per il c**o gli #elettori, cioè farli andare a mettere una #firma in un’urna funeraria nella quale l’unico vantaggio è che non costa nulla farlo.

Io vi dico invece che, al di là dei tre principi che ho stabilito (tre questioni fondamentali di cui si dovrebbe occupare uno statista), oggi ci sono 10 proposte economiche che farei. So benissimo che cadranno nel vuoto, ma non importa perché qualcuno dei miei lettori magari invece di applaudire a questi signori che vi prenderanno in giro tra un mesetto potrebbe valutare se queste cose abbiamo un senso.

CONTINUA SU: https://www.radioradio.it/2022/08/elezioni-le-proposte-da-valutare-altri-applaudono-chi-tra-un-mese-li-prendera-in-giro/