Emma Bonino tuona: “Mamma e papà? Servono mobilitazioni”. L’inganno del progresso è servito – Fusaro

È tornata a farsi sentire Emma #Bonino, la vestale del neoliberismo radicale, la quale sulla propria pagina del cinguettatore detto Twitter, così ha sentenziato: "Non vedo nessuna luce sul destino dei diritti civili con questo governo. Roccella e #Meloni pensano alla famiglia con mamma e papà, magari con due pupi. Temo che i nuovi diritti civili verranno messi in un cassetto. Serve una mobilitazione di tutte e tutti". Parafrasando #Nietzsche così parlò non Zarathustra, ma Emma Bonino. Insomma, la colpa è di chi ancora pensa alla famiglia come l’#Occidente, in fondo, la pensa e la pratica da più di 2000 anni: con padri, madri e figli. Colpa gravissima, ovviamente, dal punto di vista degli araldi del fucsia e dell’arcobaleno neoliberali, tra i quali si pregia di annoverarsi Emma Bonino, che mai ha fatto mistero del proprio posizionamento radicale contro ogni radicamento etico di tipo comunitario dal punto di vista neoliberale di cui è espressione. Le comunità tradizionali, familiari, solide e solidali, sono un vetusto retaggio che puzza di fascismo intrinsecamente e che deve essere superato in nome della liberalizzazione individuale dei consumi e dei costumi.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Sotto questo riguardo, l’ala destra economica della deregulation dei #mercati si incontra perfettamente con l’ala sinistra della deregolamentazione antropologica. L’ala destra mira a dissolvere ogni impedimento per il libero mercato e per lo scorrimento omnidirezionale delle merci. L’ala sinistra si batte contro ogni retaggio culturale basato sulla solidarietà e sull’appartenenza, sul legame e sull’eticità, per dirla con #Hegel. Procedono separatamente, ma congiuntamente. Colpiscono ogni resistenza all’ordine del mercato. Ecco perché non mi stancherò di dire che L’Aquila neoliberale ha un’ala di destra deregulation dei mercati, destra del danaro, e un’ala di sinistra, deregolamentazione antropologica, deregulation di tipo sociale e etico.

CONTINUA SU: https://www.radioradio.it/2022/11/fusaro-emma-bonino-famiglia/