“ERO EUROPEISTA: L’UE OGGI È UN MOSTRO”, HOLZEISEN SENZA FILTRI ▷ “SIAMO IN UNA NUOVA NORIMBERGA”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

▷ COMPILA IL QUESTIONARIO, ASCOLTA LA TUA VOGLIA DI ESPRIMERTI: http://q.opinioni.net/access/radioradio.php?prov=site2

#Crisieconomica, #guerra in #Ucraina, #caroprezzi… E se fosse tutto collegato? È il pensiero dell’avvocatessa e attivista #RenateHolzeisen: “Sono sempre le stesse persone che stanno creando queste situazioni assurde e difficilissime per i cittadini. Avremo un autunno e un inverno molto, molto difficili a livello europeo. Stanno creando una crisi economica enorme, su cui alcuni (pochi) stanno guadagno tantissimo“.

E non sono certo problemi che riguardano solo l’#Italia. Quella in corso, infatti, è una crisi planetaria, che tocca in particolare il #VecchioContinente: “Il bello dell’#Europa sarebbe proprio la diversità dei popoli, la ricchezza di un #patrimonioculturale creativo, di capacità e di ambiente. Questo viene distrutto da un costrutto che si chiama ‘#UnioneEuropea’, che è diventato ormai un mostro“.

La precisazione, considerato il lavoro che svolge ogni giorno, è d’obbligo: “Io sono sempre stata europeista, anche perché da avvocato di azienda vedo le grandi possibilità che ci sono; però lo sviluppo che ha preso tutto questo costrutto è qualcosa che dev’essere fermato subito. È inaccettabile quello che è successo a noi cittadini europei, ossia che una #Presidente della #CommissioneEuropea non abbia partecipato alle elezioni del #ParlamentoEuropeo: lei, come #Draghi e #Conte, non è stata eletta dal popolo, ma è stata messa lì da una concentrazione di interessi che ci ha portato in questa situazione”.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Il riferimento, evidentemente, è a #UrsulavonderLeyen: “Lei che fa gli ordini di miliardi di dosi di queste sostanze sperimentali con semplice sms, in assoluto difetto di trasparenza. Sostanze sperimentali a base genica che poi – specialmente in Italia – ci sono state imposte dal #Governo, con l’aiuto della stra-grande maggioranza del #Parlamento. Questo è un #criminecontrolumanità“.

Non è la prima volta che Holzeisen prende di mira la gestione dell’#emergenzasanitaria da parte di #Bruxelles: “Ricordo che su richiesta della #CommissioneAffariCostituzionalidelSenato, a gennaio di quest’anno, ho presentato una relazione giuridica fondata sulla documentazione ufficiale dell’#EMA, della #CommissioneEuropea e degli stessi produttori, dove ho evidenziato tutti i fatti che non possono che portare alla conclusione che ci siamo confrontati con una gravissima violazione del #CodicediNorimberga“.

A tal proposito: “Ricordo il fatto che la settimana scorsa ricorrevano i 75 anni dal #ProcessodiNorimberga e c’erano tanti attivisti a #Norimberga proprio per ricordare che purtroppo succede di nuovo. Il paragone va fatto perché ormai non ci vogliono più campi di concentramento, ma i mezzi con cui le popolazioni globali possono essere violate nel loro #dirittoallavita e alla #salute sono molto più avanzati”.