Forte Scossone sui Mercati: Nasdaq -5,16%, Bitcoin -10%. Che è successo?

Gli ultimi dati sull’inflazione hanno fatto male ai mercati. Che è successo?
▶️Richieste commerciali: becurious.business@gmail.com
▶️Instagram: be_curious_finance

★★★Servizi che consiglio★★★

✅Broker che uso (ottieni un’azione fino a 600$)
https://freedom24.com/invite/?utm_source=referral&utm_medium=invite&utm_campaign=pfu1999749

Migliori conti correnti
💳Selfy Mediolanum: https://bit.ly/3o16zF8
💳 Conto Sella: https://bit.ly/3y7eKmE
💳Hype (anche per minorenni)
https://bit.ly/2WUyH1w

☑️Come guadagno il 12,3%/anno sulle mie crypto
https://bit.ly/3CCe5LU

Dopo il rilascio degli ultimi dati sull’inflazione i mercati ne hanno risentito i gli indici azionari americani sono crollati a picco. L’S&P 500 ha chiuso la seduta di martedì con un -4,32% invece il Nasdaq ha lasciato sul campo il 5,16%. L’inflazione nel mese di agosto risulta in discesa (8,3%) rispetto al mese di luglio (8,5%) e al mese di giugno (9,1%). Tuttavia a preoccupare è il tasso di inflazione core che ad agosto è aumentato dell 0,6% rispetto al mese precedente contro lo 0,3% previsto dagli analisti. Quindi ciò che ha fatto tuonare i mercati sono le previsioni sull’inflazione che hanno mancato le stime. La Fed il 21 settembre alzerà i tassi di interesse e gli economisti avvertono che un nuovo rialzo è previsto anche a novembre e forse a dicembre. Tali rialzi sono destinati a rallentare l’economia globale, far toccare nuovi minimi ai mercati e creare succose opportunità di investimento.

***DISCLAIMER*** I contenuti di questo canale hanno finalità puramente a scopo informativo. Ogni riferimento a investimenti o prodotti in cui si possono compiere movimenti finanziari, non devono essere intesi come consigli per l’acquisto. Ogni responsabilità sulle azioni che compi coi tuoi soldi ricade sulle le tue spalle. Non sono un consulente finanziario e tutto ciò che dico non sono consigli finanziari.