Giulia, discriminata al colloquio perché mamma: “Mi hanno fatta sentire sbagliata e giudicata”

Giulia è una ragazza di ventotto anni. Si è laureata alla triennale in Lingue, e adesso si sta laureando alla magistrale dopo un periodo di stop. Prima della pandemia è rimasta incinta e ora ha un bambino di due anni, pochi giorni fa ha raccontato su LinkedIn di essere stata valutata a un colloquio di lavoro in base alla sua vita privata.

"Non mi era mai capitato mi facessero domande del genere a un colloquio. Ma quando sono rimasta incinta l’azienda per cui lavoravo ha lasciato scadere il mio contratto e non mi ha rinnovata: potevano farlo, è vero, ma io mi sono trovata con un bambino, un mutuo saltato e senza un lavoro".

Rimani aggiornato: http://fanpa.ge/ISCRIVITI-A-FANPAGE-IT

Come attivare CORRETTAMENTE le notifiche, da qualsiasi smartphone: http://fanpa.ge/PROBLEMA-RISOLTO

Commenta con noi le ultime notizie, entra in Community: http://fanpa.ge/FANPAGE-COMMUNITY

Fanpage.it è un giornale indipendente, sociale, partecipativo. Segui i nostri live, reportage, inchieste, storie e videonews. Partecipa con noi all’informazione.

Rimani connesso su Fanpage.it:
👍 Facebook: https://www.facebook.com/fanpage.it
📸 Instagram: https://www.instagram.com/fanpage.it/
🐦 Twitter: https://twitter.com/fanpage
❤️ TikTok: https://www.tiktok.com/@fanpage.it

https://youmedia.fanpage.it/video/aa/Y1LQTeSwkJohd4x3