Green Pass, Borghi: “Una mia vittoria? Quando si alza la voce si ottengono risultati”

Green Pass, Borghi: "Una mia vittoria? Quando si alza la voce si ottengono risultati"

"Il green pass esteso? Si parlava di obbligo in tutti i posti di lavoro, ma non è stato così"

POLITICA (Roma). "Si è conclusa una bella battaglia che ha portato a qualche risultato positivo. Nel mio intervento ho ribadito la necessità di discutere in Parlamento e di non fermarsi alle cabine di regia. Una mia vittoria? Diciamo che qualche volta alzando la voce qualche buon risultato si porta a casa". Così il deputato della Lega, Claudio Borghi, uscendo da Montecitorio. "Avere risorse aggiuntive per i tamponi salivari per i minorenni è una questione importante e per questo sono soddisfatto. Il green pass verrà esteso? Si parlava di obbligo in tutti i posti di lavoro, ma non è stato così", ha concluso. (Davide Di Carlo/alanews)

—- Trascrizione generata automaticamente —-
Allora niente finito bel lavoro una bella battaglia qualche risultato e d’altra parte almeno si è parlato in Parlamento cioè io nel mio intervento Avete visto ribadito la necessità di arrivare in parlamento e non fermarsi nelle cabine di regia o similari perché rappresentanti dei cittadini stanno qua poi possono anche essere scontate le votazioni no similari perché Le maggioranze sono larghissime similari però è importante è che cittadini vedono che rappresentanti intervenga Beh diciamo che ogni tanto alzando la voce Qualche risultato si porta a casa e sono dei principi che riguardano milioni di persone Attenzione quei 6 ordini del giorno perché si pensi per esempio ai guariti è guariti sono milioni e erano dimenticati c’era un sei mesi che hanno già praticamente scaduti e diventano 12 senza bisogno della dose aggiuntiva sono poche cose Se devo essere sincero il fatto di avere risorse aggiuntive importanti per i tamponi a prezzi simbolici per i minorenni Anche questa è una questione importante per cui Insomma sono cose che sono soddisfatto Beh attenzione che non passare steso io qua se dovevo vedere leggendo i vostri adesso non so voi di che testate siete tutti uno singolo rispetto all’altro però leggendo quello che che sembrava esserci già si doveva partire dall’obbligo su tutti i posti di lavoro privato pubblico non c’è che se anche questo Insomma ci abbiamo una riflessione supplementare prima di introdurlo è derivato anche da dalla nostra della nostra attività Ne sono lieto Grazie