Green pass, Merkel conferma peggiori paure: l’Italia è il primo laboratorio del regime terapeutico

Così leggiamo su Il Fatto Quotidiano in relazione agli eventi più recenti dell’emergenza epidemica in relazione soprattutto all’area tedesca: "#Germania, arriva una nuova stretta per i no vax: divieto di ingresso nei negozi al dettaglio (a parte farmacie, alimentari e tabacchi)". Qualcuno di voi ha memoria di quando fu l’ultima volta che la Germania vietava l’ingresso a precise categorie nei negozi?

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Un altro aspetto merita di essere sottolineato e reso oggetto di considerazione. L’ha detto testualmente Angela #Merkel in questi giorni, l’Italia è per la Germania un vero punto di riferimento tanto che i tedeschi stanno elogiando la gestione dell’emergenza pandemica condotta dall’Italia. Una novità curiosa se consideriamo il fatto che i tedeschi qualche anno addietro consideravano l’Italia uno dei paesi detti #PIGS, quelli dell’area mediterranea impenitenti rispetto alla gestione degli euroinomani di Bruxelles. La Germania che gli ultimi lustri aveva schernito l’Italia, ora la celebra come modello di riferimento.

CONTINUA SU: https://www.radioradio.it/2021/12/green-pass-merkel-conferma-peggiori-paure-litalia-e-il-primo-laboratorio-del-regime-terapeutico/

RadioAttività, lampi del pensiero con #DiegoFusaro