Il Presidente della Repubblica sarà (di nuovo) deciso dall’alto: ecco la exit strategy dei partiti

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Questa volta io voglio fare il fact checker della conferenza stampa di Mario #Draghi, una conferenza che ho definito ‘da impostore’ e magari questa frase mi costasse una denuncia per #diffamazione, almeno avrei la possibilità di spiegare al giudice le ragioni delle mie accuse.

Non si è mai visto nella storia un #PresidentedelConsiglio che fa un discorso pubblico finalizzato a mettere i cittadini gli uni contro gli altri. Non si vedeva una cosa del genere fin dai tempi della divisione dei cittadini ariani e non ariani. Ad affermare infatti che la colpa delle restrizioni e del proseguimento dell’ #emergenzasanitaria sia di una parte minoritaria della popolazione, definita genericamente ‘no vax’ è quanto di più meschino un Presidente del Consiglio abbia mai fatto a mio avviso o, perlomeno, a quella che oggi, a torto, viene definita una #democrazia.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

E’ sotto gli occhi di tutti che si sta utilizzando la dottrina dello shock, quella tanto cara ai #neoliberisti come Mario Draghi. La teoria che prevede di approfittare dell’emergenza sanitaria per portare avanti punti di un’agenda precisa. Un’agenda che i popoli, in condizione di normalità non accetterebbero mai. Sono costretti invece a distorsioni della democrazia e a compressione delle proprie #libertà, eppure lo stanno facendo in un momento in cui il resto d’ #Europa pare voglia rallentare le restrizioni grazie alla nuova variante, più contagiosa ma, di gran lunga, meno pericolosa.

CONTINUA SU: https://www.radioradio.it/2022/01/presidente-repubblica-deciso-dallalto-exit-strategy-partiti-amodeo/

#LaMatrixEuropea, la verità dietro i giochi di potere – Con Francesco #Amodeo