Il terremoto economico avanza: questo è lo scenario che ci attende ma la politica tace e promette

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

▷ COMPILA IL QUESTIONARIO, ASCOLTA LA TUA VOGLIA DI ESPRIMERTI: http://q.opinioni.net/access/radioradio.php?prov=site2

È stato fatto un taglio nella #spesapubblica pubblica per oltre il 50%. Dunque l’Italia è il fanalino di coda per quanto riguarda la variazione di spesa pubblica e il risparmio degli italiani è stato azzerato in circa 40 anni. Se questo è il dato di lungo termine si smetta di parlare di ripresa economica di breve termine perché la situazione congiunturale non agevola.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Dalla seconda metà del 2020 è iniziata un’ impennata dei prezzi nelle #materieprime sia agricole sia di cibo sia minerali sia di petrolio per fattori collegati prevalentemente alla crisi logistica e produttiva conseguente alla #pandemia. Queste cose presenti su tutti i giornali stanno avendo impatti molto gravi sulle imprese italiane. Quando sentiamo parlare di crisi d’impresa, una normativa che sta entrando in vigore con effetti anche abbastanza preoccupanti per certi versi.

CONTINUA SU: https://www.radioradio.it/2022/08/il-terremoto-economico-avanza-questo-e-lo-scenario-che-ci-attente-ma-la-politica-tace-e-promette/