ILARIA SALIS, PARLA IL DEPUTATO SOTTO ATTACCO ▷ “SONO GARANTISTA MA CONTRO IPOCRISIA DELLA SINISTRA”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Fa discutere il caso di #IlariaSalis, detenuta in #Ungheria dal febbraio 2023.
La docente 39enne italiana è accusata di lesioni aggravate ai danni di due manifestanti ungheresi considerati di estrema destra che tra il 9-10 febbraio celebravano il "Giorno dell’Onore". Motivo per cui a Salis sono stati chiesti 11 anni di carcere. La donna ha rifiutato il patteggiamento, per cui il processo è rinviato al 24 maggio.
Il caso ha fatto scalpore per come Ilaria Salis è comparsa all’udienza del 29 gennaio.
Catene alle mani e ai piedi hanno suscitato lo sdegno nei social, con l’accusa alle autorità ungheresi di violare i diritti europei per i detenuti.
La richiesta generale delle opposizioni è che Giorgia #Meloni sfrutti i buoni rapporti con Viktor #Orban per intervenire.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: