Influence Day, a Milano premiati i migliori talent della “Creator Economy”

Influence Day, a Milano premiati i migliori talent della "Creator Economy"

Prima edizione della rassegna organizzata da Flu e dedicata a influencer e brand

(Milano). "Ciò che v’è dietro i contenuti brandizzati spesso non è raccontato, l’Influence Day serve proprio a questo, permettendo agli attori coinvolti di confrontarsi su questo". Così Gabriele Vagnato, web creator fra i premiati della prima edizione di Influence Day organizzata da Flu al Magna Pars di Milano. "Da tempo abbiamo sposato questo nuovo paradigma di linguaggio che ci permette di promuovere prodotti tradizionalmente ‘statici’ in una forma totalmente creativa e dinamica" ha fatto eco Sabrina Zara, Italy Marketing Director di Haier Europe. "Il metaverso? Mi sto già muovendo verso questa nuova dimensione – ha aggiunto Teknoyd, youtuber e streamer fra i più noti – Non vedo l’ora di creare contenuti anche all’interno del mondo virtuale". (Andrea Eusebio/alanews)

—- Trascrizione generata automaticamente —-
Sicuramente è un occhio su un mondo che è non sempre viene osservato è raccontato No quello che c’è dietro la creazione di dei contenuti e dei contenuti brandizzati perché il pubblico ha giustamente riceve il contenuto finale ma tutto quello che c’è dietro non viene mai raccontato E le influenze dei appunto è un giorno bello per raccontare ed esporre sia le cose positive che i problemi no che nascono penso che sia uno degli eventi più tra virgolette all’avanguardia che si siano fatti perché noi come azienda di era Europe abbiamo creduto fin da subito in questo nuovo asset di comunicazione e per un’azienda che produce elettrodomestici con tre Brand diversi Candy Hoover Air siamo riusciti attraverso delle Campagne influenzare i conti in credito a far avvicinare ancora di più Un prodotto che potrebbe essere molto statico molto tradizionale molto anche se vogliamo senza quella fascia finalità di essere attivi a farlo diventare più Trend con quelli che sono i nuovi stili e i nuovi usi e finalmente possiamo avere un contatto diretto noi influencer e Creator con quelle che sono le aziende con le quali solitamente noi collaboriamo però attraverso quelle che sono agenzie perciò Finalmente oggi abbiamo avuto la possibilità di avere un dialogo proprio face-to-face per me in futuro tutti i vari influencer si sposterà su quello che il metaverso perché abbiamo visto che è una tecnologia che sta piano piano prendendo piede io in primis mi sono super appassionato a questo tipo di nuove novità che stanno arrivando Mi sto già cercando di fare attraverso i vari visori che ho sempre preso ho sempre comprato Perché sono super mega appassionato e non vedo l’ora che ci sia proprio il rilascio ufficiale del metaverso per andare a fare i contenuti che già abbiamo però dentro al metaverso per me sarà qualcosa di assurdo