#Irlanda: obbligo di mascherina per bambini scatena una protesta

Venerdì, una folla di manifestanti si è radunata a Merrion Square, #Dublino, per protestare contro una nuova serie di regole anti-COVID rivolte ai #bambini. I manifestanti sono scesi in piazza nella capitale irlandese per opporsi all’obbligo per i bambini di indossare una #mascherina protettiva. I dimostranti hanno esposto cartelli con scritte contro il nuovo regolamento e hanno scandito slogan.

Un residente locale ha accusato il ministro della salute di "discriminazione" contro i bambini, affermando: "Non ha senso [indossare] una maschera per i bambini, perché non fanno parte del gruppo a rischio". Mercoledì, il governo ha dichiarato che i bambini dai 9 anni in su avrebbero dovuto indossare mascherine nelle scuole, nei negozi e nei trasporti pubblici e ha raccomandato ai genitori di limitare la socializzazione al chiuso tra i giovani.

ATTENZIONE: La posizione dei manifestanti non corrisponde alla posizione del governo e delle autorità sanitarie.

Per maggiori informazioni seguici su Telegram https://t.me/sputnikitalia

Seguici anche su:
Facebook: https://www.facebook.com/it.sputnik/
Telegram: https://t.me/sputnikitalia