LA CARTA CHE METTE SOTTO SCACCO LA TIRANNIDE SANITARIA ▷ “QUESTO È IL RISVEGLIO DELLA COSTITUZIONE”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Le carte costituzionali hanno la loro origine nella lotta civile della primavera dei popoli. In quel secolo decimo nono che Benedetto Croce non ebbe timore di definire il secolo della libertà. Alla base del processo costitutivo delle carte costituzionali europee il nodo dell’origine del potere: il monopolio della violenza, citando Weber.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Nato dalle ceneri del potere assoluto, le nostre democrazie si sono raffinate nel tempo e hanno delimitato la capacità egemonica dell’assolutismo in favore del principio di legittimità. Il primo tassello delle conquiste democratiche è stata l’inviolabilità dell copro dei cittadini, l’habeas corpus, sancito dalla Magna Carta libertatum del 1215.

Ora la pandemia ha posto nuovamente al centro della riflessione politica i limiti del potere sulla salute e la vita dei cittadini. Il patto sociale tra i singoli individui e la necessità di un’azione sociale e sanitaria collettiva. Enrico Michetti e Fabio Duranti riflettono sul necessario recupero dei valori costituzionali come fondamentali garanzie della libertà e paletti invalicabili alla natura assolutistica del potere.

Le parole di Enrico #Michetti e Fabio #Duranti in diretta