LA LEGGE DI BILANCIO

Tempo di manovra, o meglio di “legge di Bilancio”. Grosso modo i numeri dovrebbero essere questi: 30/32 miliardi 21 dei quali destinati ad andare incontro al caro bollette.
Per il resto il Governo dovrà forzatamente presentare una riforma delle pensioni, si parla di “quota 103” che trovo assolutamente insufficiente. Agevolerei anche tutti coloro che intendono andare in pensione utilizzando solo il metodo contributivo.
Anche la flax tax e gli aiuti alla natalità andrebbero maggiormente incentivati.
Infine il reddito di cittadinanza, perlomeno togliamolo subito a coloro che non risiedono in Italia.