LA MANOVRA MELONI TIENE BANCO, COLPO PIÙ DURO SUL RDC: DISCUSSIONI INFUOCATE IN MAGGIORANZA

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Il #GovernoMeloni punta all’abolizione del reddito di cittadinanza. La manovra del #Premier da 35 miliardi prevede varie riforme: #flattax , aumento delle pensioni minime e, appunto, stop al #Rdc entro il 2024, già dal 2023 non si accetteranno più domande. Caro-energia e #cuneofiscale sono i concetti chiavi del #disegnodilegge approvato dal #consigliodeiministri.

Nel 2023 ci sarà un cambiamento nelle #bustepaga: per i #redditibassi è previsto un taglio del cuneo fiscale fino al 3% per i #lavoratori dipendenti. Imprese ancora in bilico sotto diversi punti di vista.

Luce sul caso dell’immunologo Massimo #Galli : è stato uno dei volti più noti durante la fase più calda della #pandemia , sotto inchiesta con l’accusa di aver favorito alcuni personaggi durante i concorsi. Ora la #ProcuradiMilano chiede il processo, c’è stato un ridimensionamento dei fatti accaduti, rimasto solo un unico di falso.

Non si ferma l’idea di applicare una blindatura sul #Mediterraneo : il piano di azione della #CommissioneEuropea prevede un aumento della #sorveglianzamarittima. Si punta a contrastare il traffico degli esseri umani. Il testo si discuterà tra #StatiMembri il 25 novembre.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/