La regina Elisabetta e il fascino del “sangue blu”: una figura politica ricordata come una star

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

▷ COMPILA IL QUESTIONARIO, ASCOLTA LA TUA VOGLIA DI ESPRIMERTI: http://q.opinioni.net/access/radioradio.php?prov=site2

Se n’è andata anche la regina #Elisabetta, che è mancata proprio nella giornata di ieri e che ha immediatamente creato commozione e commenti a non finire nella rete e sui giornali.

Era la #regina par excellence, quella che più è stata longeva. Per altro aveva da poco celebrato i suoi 70 anni di regno. Insomma, la regina Elisabetta aveva rappresentato – nell’immaginario delle generazioni di tutta Europa e forse di tutto il quadrante occidentale del mondo – l’idea del "sangue blu": la condizione di chi in fondo viene rappresentato come appartenente a un mondo superiore, un residuo di mondo premoderno all’interno della modernità, da un certo punto di vista.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Questo è un aspetto che l’ha resa sicuramente interessante, affasciante per taluni e oggetto di critiche spietate per altri. Quel che è certo è che la regina Elisabetta, con la sua vita longeva, ha attraversato direttamente decenni della #storia del mondo. Il secolo che #Hobsbawm ha definito il "secolo breve" ella lo ha attraversato con la sua presenza e, non per caso, sono state pubblicate in queste ore foto che la ritraggono in alcuni dei momenti decisivi della storia novecentesca, quasi come se si trattasse di una galleria che la ritrae mentre cresce, matura, invecchia fino a raggiungere la data che l’ha portata alla sua scomparsa.

La regina Elisabetta ha attraversato la storia del #Novecento di cui è stata sicuramente una figura importante. Ha entusiasmato e ha attirato critiche, sicuramente non è rimasta indifferente. Possiamo dire che ha attraversato momenti anche drammatici con la sua vita: la vicenda della #principessaDiana resta scolpita nell’immaginario di tutti. Ha vissuto anche momenti di allontanamento, di prese di posizione sicuramente coraggiose.

CONTINUA SU: https://www.radioradio.it/2022/09/la-regina-elisabetta-e-il-fascino-del-sangue-blu-una-figura-politica-ricordata-come-una-star/

#RadioAttività, lampi del pensiero quotidiano – Con #DiegoFusaro