LA STRIGLIATA DI BORGONOVO A VON DER LEYEN ▷ “IL PROBLEMA MIGRANTI L’UE POTEVA RISOLVERLO ANNI FA!”

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

"Il grande problema di questa faccenda è che sono anni che l’#Europa avrebbe potuto risolverla. La vicenda degli #sbarchi si sarebbe potuta risolvere parlando con gli Stati africani, con l’Unione Africana, magari facendo una missione comunitaria. Mettendo in piedi un’organizzazione con navi che salvano, mentre si fa velocemente la selezione di quelli che devono restare e di quelli che devono tornare in patria. Un sistema che per lo meno mette in sicurezza chi prova ad attraversare il Mediterraneo ma anche le nazioni.
Io questo loro piano lo vorrei vedere, ma temo che succederà quello che accade sempre: adesso si mettono a parlare, fanno un consiglio europeo, poi dicono che tra un mese ci sarà la decisione. Tra un mese si mette giù qualche punto, poi sull’attuazione dei punti non saranno d’accordo, poi daranno la colpa a #Orban che non vuole la suddivisione.
Perché questa è la grande balla che va avanti da anni: colpa dei sovranisti che non vogliono la suddivisione. A parte che è il blocco di Visegrad a non volere alcuna quota di migranti. Ma non è questo il tema: siamo tutti d’accordo sul fatto che gli irregolari non debbano arrivare qui. Nessuno li vuole, ma giustamente. Nessuno vuole foraggiare i trafficanti, il problema è che poi bisogna giocare con le trame politiche interne".

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Condividi: