“Le Costituzioni vanno stracciate”, lo hanno scritto nero su bianco. Cosa aspettiamo a rispondere?

Prossimamente sarò a Roma: il 9 sarò in piazza a Treviso, il 12 a Pescara e il 13 a Modena. Ma qual è il messaggio che intendo portare a queste #piazze? Che non possiamo essere così divisi, non possiamo agire come tutte cellule di organismi diversi, non possiamo più agire senza una identità, perché se l’identità non te la dai tu, te le attribuiscono i tuoi detrattori in base alle loro convenienze. Lo fanno per depotenziare la tua azione, quindi ti chiameranno #novax e no #Greenpass. L’anno scorso ci chiamavano no MES due anni prima ci chiamavano i no Euro e (in molti casi) con gli slogan usati dai #manifestanti che, senza una identità brancolano nel buio, non fanno altro che alimentare queste divisioni, rendendosi oggetto di strumentalizzazioni e gogne mediatiche.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

E’ arrivato invece il momento di far capire che esiste una realtà fatta di gente moderata, che non ha bisogno di dire ‘no’ a qualcosa perché semplicemente dice a gran voce ‘si’ alla #Costituzione, ‘si’ ai principi democratici, ‘si’ ai diritti dei lavoratori e alla Costituzione, in cui ci sono le linee guida per tutelare tutte le categorie che noi oggi stiamo erroneamente dividendo e contrapponendo.