Le mani di Soros e degli USA nel colpo di Stato ucraino del 2014 – Francesco Amodeo

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Nel 2014, il governo legittimo ucraino viene rovesciato anche grazie all’intervento americano. Questa operazione, questo utilizzo degli ultranazionalisti io l’ho definito un’operazione Stay Behind, come quella avvenuta in Sudamerica durante l’operazione Condor, come quella avvenuta in Italia con l’operazione Gladio con la destabilizzazione del nostro Paese. Chi c’era dietro? Lo vediamo con articoli del Sole 24 Ore del 2014. Notate questo titolo "Se Soros e la finanza scelgono il governo dell’Ucraina". Soros confessa alla CNN di aver contribuito a rovesciare il regime filorusso.

▷ CONTINUA SU:

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/