Leva militare obbligatoria: Washington chiede alle sue colonie di prepararsi al sacrificio estremo

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

▷ COMPILA IL QUESTIONARIO, ASCOLTA LA TUA VOGLIA DI ESPRIMERTI: http://q.opinioni.net/access/radioradio.php?prov=site2

Già da qualche settimana si torna a parlare, con un crescendo di attenzione, della possibilità della reintroduzione della #levamilitare obbligatoria. A tutta prima potrebbe apparire semplicemente come una mossa elettorale delle #destre, di quelle destre che in tal guisa vanno solleticando le tendenze bellicistiche filomarziali che in qualche misura sono radicate nel nostro Paese, o almeno in certa parte di esso. Ma non solo di questo si tratta, almeno a giudizio di chi sta parlando.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Certo vi è la componente elettorale che non deve essere trascurata: le destre fanno leva anche su questo, è uno dei loro cavalli di battaglia proprio come l’arcobaleno permanente è uno dei cavalli di battaglia delle #sinistre. Ma tuttavia voglio ricordare che si torna a parlare della possibilità di reintrodurre la leva obbligatoria, anche per un altro motivo non trascurabile.

L’imperialismo made in #USA ha bisogno di carne da macello per le sue "missioni umanitarie", mai formula fu più Orwelliana, e la colonia #Italia risponde sull’attenti agli ordini del padrone a stelle e strisce. Insomma, i venti di guerra non smettono di soffiare impetuosamente. E non ce ne stupiamo, invero: #Washington ha perduto il primato economico e ora cerca in ogni guisa di far valere il solo primato che le resti, quello delle armi.

CONTINUA SU: https://www.radioradio.it/2022/09/leva-militare-obbligatoria-washington-prepararsi-al-sacrificio/

#RadioAttività, lampi del pensiero quotidiano – Con #DiegoFusaro