Lo sbaglio più grande di Einstein

L’umanità si chiede da sempre come è nato l’universo, ma per quasi tutta la sua storia non ha avuto gli strumenti scientifici per provare a rispondere. Le cose sono cambiate all’inizio del ventesimo secolo, quando Einstein ha formulato la teoria della relatività generale. Einstein provò fin da subito ad applicare la relatività alla descrizione dell’intero universo, ma nel farlo andò incontro a quello che in seguito lui stesso chiamò “il suo errore più grande”. Ma qual era questo errore, e soprattutto, era davvero un errore? Proviamo a capirlo.


IL MIO NUOVO LIBRO
«Inseguendo un raggio di luce: alla scoperta della teoria della relatività», disponibile in tutte le librerie e negli store online:
– Amazon: https://amzn.to/3zIfEpo
– Mondadori store: https://www.mondadoristore.it/Inseguendo-raggio-luce-Amedeo-Balbi/eai978881715912
– IBS: https://www.ibs.it/inseguendo-raggio-di-luce-alla-libro-amedeo-balbi/e/9788817159128
– Feltrinelli: https://www.lafeltrinelli.it/libri/amedeo-balbi/inseguendo-un-raggio-luce/9788817159128


SCRITTO E PRODOTTO da Amedeo Balbi, professore di astronomia e astrofisica all’Università di Roma Tor Vergata.

MOTION GRAPHIC by Litchistudio.com

ISCRIVITI AL CANALE
https://www.youtube.com/c/amedeobalbi?sub_confirmation=1

I MIEI LIBRI

Books

PAGINA UFFICIALE:

Home

SOCIAL
Instagram: https://www.instagram.com/amedeobalbi/
Twitter: https://twitter.com/amedeo_balbi
Facebook: https://www.facebook.com/amedeobalbiofficial

#fisica #relatività #einstein #amedeobalbi