Lo strano caso della sanità

Sanità: nella campagna elettorale che si appresta a volgere al termine non pare di ravvedere proposte di particolare impatto in materia. Non v’è dubbio che nel programma depositato dai singoli partiti la voce sia presente ma pare piuttosto assente dai dibattiti pubblici o sugli organi di stampa. Semplicemente non se n’è parlato. Il chè è piuttosto curioso considerando che veniamo da due anni di totale clima sanitario. Ne parliamo con PIETRO LUIGI GARAVELLI, Consigliere Naz. Confintesa UGS Medici e Primario Malattie Infettive Ospedale Maggiore della Carità (Novara)