L’OMS cambia volto: a maggio la riunione che stravolge le regole della sanità mondiale

▷ AIUTA L’INFORMAZIONE LIBERA, SOSTIENICI: https://donazioni.radioradio.it/

Durante la pandemia è nata L’Organizzazione Mondiale della Sanità, il Comitato di revisione del Regolamento Sanitario Internazionale. L’acronimo è R.S.I. e si tratta di un accordo giuridico vincolante per i Paesi. Bene, i membri del suo Comitato di revisione stanno decidendo proprio in queste ore un nuovo assetto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e leggendo le proposte di emendamento al Regolamento sanitario internazionale si evince chiaramente che l’intento è quello di cambiare la natura complessiva dell’OMS.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

In pratica si cerca di farla mutare da un’organizzazione consultiva che si limita a formulare raccomandazioni ad una sorta di organo di governo le cui proclamazioni sarebbero legalmente vincolanti. Si evince anche che l’intenzione è quella di ampliare notevolmente l’ambito di applicazione del #Regolamento sanitario internazionale. Questo vuol dire fare di tutto per includere scenari che hanno semplicemente un potenziale impatto sulla #salute pubblica, in modo da poter ampliare sempre di più il raggio d’azione dell’OMS e dei suoi organi e dei suoi membri. Ovviamente si vuole limitare il più possibile il concetto di rispetto della dignità dei diritti umani e delle libertà fondamentali delle singole persone e questo viene addirittura depennato dal #documento.

CONTINUA SU: https://www.radioradio.it/2023/01/oms-ordine-mondiale-sanita/